Niente dà una svolta in cucina come un nuovo piano cottura. La domanda è: quale metodo di cottura preferisci? Gas o induzione?

Per aiutarti a decidere quale tipo di piano cottura è adatto alla tua cucina, abbiamo messo insieme questa rapida rassegna di piani cottura a gas e piani cottura a induzione.

Indipendentemente dal metodo di cottura, i piani cottura di oggi sono altamente progettati per un raffinato controllo del calore. Un piano cottura in vetroceramica conduce il calore in modo più uniforme e preciso rispetto a qualsiasi altra superficie di cottura, oltre ad essere resistente ai graffi ed agli urti.

Cominciamo con una rapida occhiata alle caratteristiche principali dei piani cottura a gas e ad induzione:

Piani cottura a gas

Piani Cottura a Gas

I cuochi professionisti preferiscono i piani cottura a gas. Il gas consente il pieno controllo della fonte di calore, o fiamma, e la risposta immediata on / off.

Il calore e la temperatura possono essere regolati all’istante e non sono richieste pentole e padelle speciali.

Piano Cottura Induzione

Piani Cottura a Induzione

I piani cottura a induzione offrono un riscaldamento ultra rapido e un controllo della temperatura reattivo. Si può regolare il calore in base alla reazione del cibo durante la cottura e / o alle letture della temperatura.

Il riscaldamento è più veloce di qualsiasi altro metodo di cottura. Inoltre è sicuro: i trasferimenti di calore avvengono attraverso la pentola e non sulla superficie del piano cottura. Infine, il controllo della temperatura è estremamente accurato.

Un piano cottura a induzione combina un aspetto sofisticato con prestazioni reattive. Una superficie unica al tatto aggiunge una misura di sicurezza in cucina che è particolarmente importante per le famiglie con bambini.

Un piano cottura a gas è l’ideale per arrostire a fiamma un peperone o cucinare cibo asiatico con un wok. (Poiché i tradizionali wok in acciaio al carbonio o ghisa sono ferromagnetici, sono anche perfetti per la cottura a induzione.)

Scopri la Promo Cucine!

Piani cottura a Gas o Induzione: 3 chiavi di comparazione

1- Pulizia di un Piano Cottura a Gas o Induzione

Una superficie del piano cottura in vetro (gas, elettrico o a induzione) si pulisce rapidamente e facilmente. Segui semplicemente le basi per la pulizia classica di un piano cottura e lo manterrai in perfetto stato anche nel tempo.

Pulizia del piano cottura a gas: pulire le griglie dei bruciatori in acciaio inossidabile o in ghisa che si trovano sulla superficie, lavandole in acqua calda e sapone. Risciacquare con acqua pulita e asciugare accuratamente.

Pulizia del piano cottura a induzione: la bellezza del metodo di cottura a induzione è che viene riscaldata solo la padella; l’eventuale calore sulla superficie si raffredda rapidamente. Evita di far scivolare pentole e padelle sulla superficie del piano cottura (questo può causare graffi) e la pulizia sarà semplice e veloce.

Pulizia del piano cottura a induzione o gas: a volte le manopole di controllo del bruciatore possono essere rimosse per una facile pulizia. Entrambe le griglie e le manopole di controllo possono essere lavabili in lavastoviglie; fare riferimento alle istruzioni del produttore del piano cottura per la pulizia.

Piano Induzione cucina moderna

2- Consumo energetico e sostenibilità

La cottura a induzione inizia con una corrente elettrica che circola attraverso una bobina in rame sotto il piano. Sebbene l’elettricità sia la fonte, il calore è generato dalla proprietà magnetica dell’acciaio anziché da una fiamma o da un elemento rovente.

Poiché il calore di un piano cottura a induzione viene trasferito direttamente nel recipiente di cottura, la maggior parte (dall’85 al 90%) rimane nella padella. In cucina viene emesso meno calore rispetto ai tradizionali fornelli a gas o elettrici, riducendo la necessità di utilizzare la cappa di scarico.

Un piano cottura a gas utilizza un gruppo bruciatore collegato a una valvola del gas a sua volta collegata alla linea del gas principale. La valvola si apre quando si avvia il bruciatore, il gas entra e viene combinato con l’ossigeno per creare una miscela combustibile. I bruciatori a gas funzionano con gas naturale o propano.

La cottura a gas ti offre un controllo preciso della temperatura. L’indicazione visiva del gas incandescente ti spinge a ridurre una pentola di zuppa da ebollizione a ebollizione semplicemente abbassando la fiamma.

Mentre un piano cottura a gas è meno efficiente dal punto di vista energetico rispetto a un piano cottura a induzione (una percentuale più elevata del calore generato da un piano cottura a gas può fuoriuscire nell’aria intorno alla padella), entrambi consentono di risparmiare energia arrestando e avviando immediatamente il riscaldamento.

Quale metodo di cottura costa meno e consente di risparmiare più energia? La risposta è complicata.

I prezzi di elettricità e gas variano in base al paese e alla località. La disponibilità dei modelli presenti negli showroom differisce da regione a regione. Dovresti anche considerare il costo iniziale più elevato di un piano cottura a induzione e la necessità di utensili da cucina ferromagnetici.

Piano cottura a gas cucina moderna

3- Induzione o Gas: quale metodo di cottura è più diffuso?

È una domanda legittima. Le persone sono curiose di sapere cosa ci sia di nuovo e cosa funzioni, sia nelle cucine domestiche di fascia alta che modeste. La ricerca mostra un aumento globale delle sostituzioni di elettrodomestici da cucina, soprattutto per questi motivi:

• La cucina sta diventando una tendenza sociale, una moda
• Maggiore consapevolezza dei progressi tecnologici e dei “robot intelligenti”
• Miglioramento dell’estetica degli elettrodomestici da cucina

I piani cottura a induzione dovrebbero assistere ad una crescita più alta negli acquisti. Il mercato dei piani cottura a induzione è decollato negli ultimi anni. La popolarità di metodi di cottura attenti alla salute, nonché di apparecchi di cottura efficienti dal punto di vista energetico e che fanno risparmiare tempo stanno contribuendo a questo aumento.

A livello globale, la Francia ha la più grande quota di piani cottura a induzione per uso domestico in Europa, con il Giappone leader nella regione Asia-Pacifico. Il mercato sta inoltre crescendo in paesi come India, Cina, Australia e, negli ultimi anni, anche in Italia.

Chiaramente, una serie di fattori influenzeranno la tua decisione di acquistare un piano cottura a gas o a induzione. Per saperne di più puoi affidarti ai nostri esperti arredatori che sapranno consigliarti al meglio, tenendo conto esigenze di estetica e funzionalità.

Promo Induce in Tentazione

Piano cottura a induzione promo

Ma i mobili della Cucina come vorreste sistemarli? Ne parliamo in questo articolo!

Scegliere i mobili da cucina