Si fa in fretta a dire “bagno moderno”.

Ma come si crea un bagno di design?

LE COSE DA EVITARE

Se vuoi ottenere un bagno dal design moderno, ci sono alcune cose che proprio non possono starci. Quindi, ingresso vietato nel bagno moderno a:

• mobili in legno effetto rustico, finto rustico, finta arte povera

• piastrelle con fiorellini, decori, greche…

• sanitari e rubinetterie in stile vintage, country: ci vogliono linee essenziali e minimali.

LA DOCCIA

Ricordi le docce di una volta, dove bisognava scavalcare uno scalino per accedere al piatto doccia? Ecco, scordatele. Ora la tendenza è di avere la doccia a livello del pavimento, per due motivi:

• la maggior sicurezza di entrare e uscire senza rischiare di scivolare con i piedi nudi o bagnati

• la maggior bellezza estetica di un pavimento che continua anche dentro la doccia, con lo stesso materiale e lo stesso colore, o di un piano in ceramica allo stesso livello delle piastrelle

I PAVIMENTI, I RIVESTIMENTI

Come dicevamo, se vuoi un bagno moderno lascia le piastrelle a fiorellini rosa a casa dei nonni. Quello che fa tendenza in questo periodo è l’uniformità: un unico colore che coinvolge il pavimento, i rivestimenti e che nelle sue tonalità diventa protagonista anche dell’arredo bagno.

Per i materiali, anche il legno è stato sdoganato per il bagno: esistono dei parquet con trattamenti specifici che sono perfetti anche per un ambiente ad alta umidità come il bagno. Stesso discorso per la carta da parati.

UN ELEMENTO CHE ATTIRA L’ATTENZIONE

In ogni ambiente ci vuole un elemento che faccia da punto focale. Nel bagno può essere lo specchio, come dimostra questo esempio. Lo specchio tondo irregolare, contornato da altri simili più piccoli, spicca come punto chiave di un bagno peraltro già ricco di elementi notevoli, come il rivestimento a lastroni e gli arredi in un colore ricco di personalità come il verde intenso.

STILE DA BOUTIQUE HOTEL

Quante volte entrando nel bagno di un hotel ci siamo detti “Mi piacerebbe avere a casa un bagno così”?

Ecco, questo è il momento migliore, perché lo stile luxury che siamo abituati a vedere negli hotel e nelle Spa è ormai diventato parte integrante delle proposte per la casa.

Anche la soluzione del doppio lavabo, finora riservato solo agli hotel con tante stelle, può diventare un’idea preziosa per velocizzare le operazioni del mattino prima di uscire.

COME NELLA ZONA GIORNO

Lo stile e il design delle pareti attrezzate che vediamo nei soggiorni entra anche in bagno.

Con i moduli sospesi a parete si possono creare composizioni che con il loro movimento visivo fanno da piacevole contrasto alla linearità delle forme.

LE PARETI DIVENTANO ELEMENTI DI DESIGN

Quanto design ci sta in una parete? Tanto, tantissimo, fino al soffitto. Le lastre di grande formato creano un effetto decorativo contemporaneo, lontano anni luce dalle classiche piastrelline da bagno. La parete diventa così un pezzo di arredo, di design, di bellezza. Lo sfondo su cui anche un semplice mobiletto a tre antine sospeso diventa una scenografia da ammirare.

Queste sono alcune idee di come creare un bagno moderno nella concezione e nell’aspetto.

Scopri tanti altri suggerimenti su nella sezione dedicata sul nostro sito!