Ogni cucina è speciale, perché è la tua. Ma ci sono alcune cucine che sono particolarmente speciali, per la conformazione dell’ambiente, per gli spazi troppo piccoli o troppo grandi.

Ecco alcuni casi che sono capitati agli Interior Designer La Casa Moderna, e che si sono trasformati in esempi da copiare.

Cucina stretta e lunga? Usa entrambi i lati

Come progettare una cucina in un ambiente stretto e lungo?

La soluzione è stata trovata sfruttando al massimo entrambe le pareti.

Pensili sovrapposti per utilizzare ogni centimetro fino al soffitto.

Illuminazione a led per evitare il tradizionale lampadario a sospensione che risulterebbe invasivo in uno spazio così piccolo, stringendo visivamente l’ambiente.

Suddivisione funzionale delle pareti: una interamente dedicata ad appoggio, piano di lavoro e cottura; l’altra a dispensa, forno e frigo.

Al fondo di quest’ultima parete, un tavolino bistrot, perfetto per la giovane coppia che abita l’appartamento. Solo una sedia per non ingombrare il passaggio: l’altra persona si accomoda sul divanetto, trasformando così una cucina piccola piccola nella sensazione di essere in vacanza.

La cucina a U: tre pareti tutte attrezzate

Quando lo spazio è piccolo e si hanno tre pareti libere, la disposizione a U degli elementi è un’idea geniale che permette di sfruttare al massimo tutti gli spazi.

La parte finale di una delle pareti, nella zona più lontana dall’area preparazione/cottura, può essere destinata a bancone snack, in questo modo ci si libera anche del classico tavolo che risulterebbe troppo ingombrante.

La cucina? Dietro il vetro

Può capitare di avere uno spazio living rettangolare, un’idea molto intelligente è quella di posizionare la cucina al fondo dell’ambiente, e dividerla dal resto della stanza con una vetrata.

Una divisione che si rivela funzionale per impedire che gli odori della cucina si diffondano nel resto della casa, o per isolare acusticamente chi magari è a impegnato a lavorare sul tavolo della cucina da chi nel living sta guardando la tv. E in più la porta scorrevole in vetro è una bellezza da ammirare sempre, sia aperta sia chiusa.

Uno spazio segreto

In cucina e in casa lo spazio non è mai abbastanza. E allora ecco l’idea: integrare nella cucina un ripostiglio che accoglie la cantinetta, la lavanderia, la zona dispensa.

Il tutto chiuso da pannelli uguali a quelli delle ante della cucina, per creare un’elegante continuità di design e renderlo invisibile agli occhi di ospiti e visitatori. E per darti uno spazio segreto e utilissimo in più.

Queste sono alcune delle idee di cucine particolari che puoi realizzare con le collezioni cucina La Casa Moderna.

Immagina la tua nuova cucina: lacasamoderna.com/la-cucina/pratica